Fourchon (Mont) da Saint Rhemy

difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1700
quota vetta/quota massima (m): 2906
dislivello totale (m): 1206

copertura rete mobile
wind : 66% di copertura
vodafone : 45% di copertura
tim : 55% di copertura
no operato : 0% di copertura
altri : 86% di copertura
3 : 48% di copertura

ultima revisione: 28/06/10

località partenza: Saint Rhemy (Saint-Rhemy-En-Bosses , AO )

bibliografia: P.Giglio, E. Noussan. Zanichelli. Sci-Alpinismo in Val d’Aosta. N°66

note tecniche:
In base alla stagione, è possibile partire da più in alto lungo la strada del Colle del Gran San Bernardo, per cui è una gita fattibile anche a tarda stagione (in caso di buon innevamento).

descrizione itinerario:
Poco dopo l'abitato di Saint Rhemy si parcheggia l'auto e si percorre l'itinerario verso il Colle del Gran S.Bernardo, prima raggiungendo la casa cantoniera, poi dopo aver risalito un ampio pendio che taglia i tornanti della strada, le baite Montagna Baus 2373 m.
Si sale alle spalle delle baite, attraversando la strada del colle, per imboccare un breve canalone che dà accesso ai pendii superiori. Si continua ora in direzione NO lungo facili valloncelli e dossi, fino a quota 2500 m circa, dove si svolta a sx puntando l'evidente Mont Fourchon. Si arriva alla base del breve pendio finale, che si può affrontare direttamente (ripidino), oppure aggirare con un semicerchio da sinistra a destra, raggiungendo in ogni caso un intaglio roccioso sulla cresta del Fourchon, dove generalmente molti scialpinisti lasciano gli sci. Si salgono quindi gli ultimi metri (spesso scalettati) giungendo così in cima (attenzione al versante opposto molto esposto e ad eventuali cornici.