Ferra (Monte) dal Rifugio Melezè

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1806
quota vetta/quota massima (m): 3094
dislivello totale (m): 1286

copertura rete mobile
wind : 0% di copertura
tim : 26% di copertura
3 : 0% di copertura

contributors: smarchio
ultima revisione: 16/03/09

località partenza: Rifugio Melezè (Bellino , CN )

punti appoggio: Rifugio Melezè 1812 m

cartografia: IGC n.6 1:50000 Monviso Val Pellice Val Varaita

bibliografia: SUCAI-Torino. CDA. Dalle Marittime al Vallese. N°22 / Il Monviso freeride - Fabrizio Aloi - 2010 - Fusta editore

descrizione itinerario:
Da dietro il rifugio Melezè, prendere decisamente a nord per salire un ripido pendio che conduce, dopo una lieve deviazione verso ovest, alle Grange Reisassa 2385 m. Quì il vallone si presenta in tutta la sua ampiezza, delimitato a nord dal Monte Ferra.
Percorrere tutto il vallone tenendone il centro sino al lago di Reisassa (2720 m). Superare il lago tenendosi sul lato sinistro orografico e salire il ripido pendio sovrastante che presenta ben evidente un grosso masso al centro. La salita di questo pendio adduce ad un colletto, quotato 2992 m, ad est della vetta. Lasciare gli sci al colletto e proseguire per le facili roccette della cresta est sino alla vetta 3094 m.