Fontaney (Becca di) Canale SE

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BRA   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Est
quota partenza (m): 1876
quota vetta/quota massima (m): 2971
dislivello totale (m): 1100

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: pr18
ultima revisione: 01/01/70

località partenza: Porliod (Nus , AO )

cartografia: IGC 1:30.000 n. 115 Valpelline Ollomont St. Barthelemy

accesso:
Dall’autostrada A5 uscita al casello di Nus, si seguono le indicazioni per Saint-Barthelémy e l’Osservatorio Astronomico. Da Lignan, seguendo le ben visibili indicazioni per Porliod, si passano alcuni piccoli villaggi e si giunge al comodo posteggio posto appena prima delle case di Porliod

note tecniche:
Percorso di un certo impegno riservato a racchettari con buone doti alpinistiche. Piccozza e ramponi indispensabili per la parte alpinistica (diff. PD/PD+). E' richiesta neve assestata e sicura.

descrizione itinerario:
Dal bivio nei pressi di Porliod, dove inizia la poderale per l'Alpe Tsa Fontaney, imboccare il sentiero che sale nel bosco (indicazioni per il Col du Salvè). Incrociata due volte poderale si esce dal bosco poco prima dell'alpeggio, quindi con un traverso in falso piano si punta al colle che si raggiunge con un ultimo tratto più ripido.
Dal Col du Salvè si piega a sx (NO) e si punta alla conoide dell'evidente canale che solca il versante SE della Becca Fontaney. Si sale con le racchette fin dove possibile, quindi con picca e ramponi. Il canale ha un dislivello di circa 300 m con pendenze fino a 45° circa nell'ultimo terzo, dove, aggirato un grande masso, è più stretto e incassato. Giunti appena sotto il colletto dove termina si piega a sx e, aggirato un salto di roccia, si raggiunge la cresta ENE che in pochi istanti conduce facilmente in vetta.
Discesa dal percorso di salita; il primo tratto del canale è piuttosto ripido e può essere necessario discenderlo per prudenza faccia a monte.