Alta Via dei Monti Liguri Tappa 20: da Rifugio Allavena a Gola di Gouta

sentiero tipo,n°,segnavia: salita e discesa
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1545
quota vetta/quota massima (m): 2038
dislivello salita totale (m): 500

copertura rete mobile
3 : 40% di copertura

contributors: Tom57

località partenza: Rifugio Allavena (Triora , IM )

cartografia: Istituto Geografico Centrale - San Remo Imperia Monte Carlo - n°14

vedi anche: http://www.altaviadeimontiliguri.it/

accesso:
Da SanRemo con la linea 16 raggiungere Triora. Da Triora scendere a Loreto, quindi per colla Melosa in circa 3 ore.

note tecniche:
Bisogna prestare attenzione lungo il sentiero degli alpini in quanto in alcuni punti il muretto di sostegno ha ceduto e in corrispondenza dei quali sono state applicate delle funi metalliche. E' tuttavia rimasto parte del sentiero dove poter appoggiare i piedi.

descrizione itinerario:
L'itinerario si sviluppa in direzione sud/ovest, a cavallo dello spartiacque tra Italia e Francia e con obiettivo la Gola di Gouta. Lasciato alle spalle il rifugio Allavena , si percorre la strada militare in direzione del m.te Grai.
In corrispondenza di una sorgente si stacca sulla destra l'inizio del sentiero degli alpini (attualmente ufficialmente chiuso in attesa di messa in sicurezza di alcuni punti in cui è crollato il sentiero). In alternativa si può proseguire sulla strada spostandosi sul lato Francese (valle Roya) e superando il p.so Valletta raggiungere la gola dell'Incisa.
Dalla gola dell'Incisa (punto di incontro dei due sentieri) si prosegue in falso piano raggiungendo il p.so di Fonte Dragurina (aggirando il m.te Toraggio), quindi perdendo circa 400mt. si prosegue per il colle del Corvo, passo Muratone, colle Scarassan e infine la Gola di Gouta. L'intero percorso si copre in circa 5 ore.