Alta Via dei Monti Liguri Tappa 17: da Colle San Bartolomeo a Colle San Bernardo

sentiero tipo,n°,segnavia: salita e discesa
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1439

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura

contributors: Tom57

località partenza: Colle San Bartolomeo (Caprauna , CN )

vedi anche: http://www.altaviadeimontiliguri.it/

descrizione itinerario:
Dal Colle si prende la sterrata che costeggia una bosco rimanendo in piano, seguendo poi sulla destra il sentiero che sale al Piano del Colle. Proseguendo si raggiunge il crinale e l'anticima del Monte Armetta(1739mt) che segue subito dopo.
Scendendo dal monte si incontra l'innesto del sentiero di raccordo per Ormea e successivamente la colla Bassa.
Proseguendo si passa a lato del Monte della Guardia e si riguadagna lo spartiacque da dove il sentiero scende fino a un bivio, dal quale proseguiamo sulla destra che sale ancora.
Il percorso segue altri saliscendi per poi raggiungere il Passo di Prale(1258mt). L'AV segue sempre su sterrata lo spartiacque passando per il Bocchino di Semola (dal quale si può salire al Monte Ariolo 1223mt), quindi la chiesetta di San Bernardo ed infine il Colle San Bernardo d'Armo.
Ancora un breve tratto che attraversa delle ville sbucando su una strada comunale che porta al Colle di Nava. In questo punto L'AV coincide con la Via Alpina.
Dal Nava si va su una strada verso nord-ovest e all'altezza di una costruzione di cemento si gira a destra su una mulattiera che sale al Forte Pozzanghi, aggirato il quale si susseguono dei saliscendi che portano in circa 1,30hr alla Colla dei Boschetti e successivamente rimanendo quasi alla stessa quota, la Colla del Fieno(1240mt) il Poggio Ciappa del Cucco, la Colla Rinella(1283mt), il Poggio Forcarau ed infine il Colle San Bernardo di Mendatica(1263mt).
In questo punto si trova l'albergo-ristorante San Bernardo
(ore 8:00)