Giro dei Giganti Tappa 1: Courmayeur - Valgrisenche

sentiero tipo,n°,segnavia: salita e discesa
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1212
quota vetta/quota massima (m): 2857
dislivello salita totale (m): 3750

copertura rete mobile
dato non disponibile

località partenza: Courmayeur (Courmayeur , AO )

punti appoggio: Courmayeur, La Thuile, Valgrisenche

vedi anche: http://www.lovevda.it/turismo/proposte/sport/escursionismo/giro_dei_giganti_tappa_1_i.asp

note tecniche:
48,607 km (3750 D+ 3295 D-)

Prima sezione: da Courmayeur a La Thuile (17,085 km)
Dislivello positivo 1364 m - Dislivello negativo 1113 m
Ore di cammino: 6h40
Tempo minimo gara Tor des Géants: 2h25

Seconda sezione: da La Thuile a Promoud, La Salle (16,072 km)
Dislivello positivo 1399 m - Dislivello negativo 840 m
Ore di cammino: 6h45
Tempo minimo gara Tor des Géants: 3h04

Terza sezione: da Promoud a Valgrisenche (15,450 km)
Dislivello positivo 987 m -Dislivello negativo 1342 m
Ore di cammino: 6h15
Tempo minimo gara Tor des Géants: 2h24

descrizione itinerario:
Dal centro di Courmayeur si prosegue verso il villaggio di Dolonne, si prende il sentiero che conduce all’alpeggio di Arpettaz e da lì si continua per il sentiero che porta al Col d'Arp (2571 m). Dal colle si scende lungo il vallone di Youlaz e poi fino a La Thuile (1435 m) da dove partono le indicazioni per l'Alta Via 2. Da lì ci si dirige verso La Joux e si imbocca il sentiero delle cascate che porta al rifugio Deffeyes (2500 m). Da qui si prosegue verso il Passo Alto (2857 m), si scende fino all’alpeggio Promoud (2022 m) da cui si seguono le indicazioni per il colle de la Crosatie (2838 m). Dal colle si scende a mezza costa fino al Lago di Fond (2338 m) e a Planaval (1554 m). Da Planaval si raggiunge Valgrisenche (1660 m).