Orsiera (Monte, Punta Sud) da Seleiraut

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1500
quota vetta/quota massima (m): 2878
dislivello totale (m): 1378

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: podina
ultima revisione: 15/04/09

località partenza: Seleiraut (Roure , TO )

punti appoggio: Villaretto-Seleiraut

cartografia: IGM 1:25.000 M.Orsiera IGC 1:50.000 Valli diSusa Chisone e Gerrmanasca

note tecniche:
Splendido itinerario con bellissimo pendio rivolto a sud ben visibile dalla pianura e poi nel tratto Roure-Villaretto; insieme al Francais Pelouxe il più bello della valle.
Indispensabile materiale alpinistico (picozza, ramponi e corda)se si decide di proseguire oltre q. 2740

descrizione itinerario:
Da Villaretto si sale in auto sino a Seleiraut, strada asfaltata; da quì si segue il bel sentiero del GTA verso nord, toccando le baite di Malzè, Ors, poi lungo mezzacosta sotto le ripide pendici del Truc del Cuculo, sino ad attraversare il Rio delle Sellerie (pericolo valanghe) si slgono poi i bei pendii che toccano le grange Sors per sbucare poi sulla strada che dal Prà Catinat sale alle Bergerie e rif. del Selleries; da quì si salgono i ripidi pendii superiori tenendosi preferibilmente sulla destra raggiungendo q. 2740 dove si lasciano gli sci.Da quì la maggior parte inizia subito la discesa; per la cresta si prosegue lungamente con cornici esposte e risalti rocciosi (utili fettucce) Prevedere almeno due ore tra andata e ritorno