Cusna (Monte) e Cresta del Gigante da Monte Orsaro per il Fosso di Prassordo

L'itinerario

difficoltà: EEA   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1300
quota vetta/quota massima (m): 2121
dislivello salita totale (m): 1250

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: sergio1941
ultima revisione: 06/08/10

località partenza: Monte Orsaro (Monteorsaro , RE )

punti appoggio: Rif.Monte Orsaro

cartografia: carta sentieri Parco del Gigante 14/16 1:25000

bibliografia: Le Nuove Guide Monti-App.Tosco-Emiliano TCI-CAI

descrizione itinerario:
Lascita l'auto nei pressi del Rif.M.Orsaro,quando è ovviamente possibile,si prende la direzione del Passo della Cisa per imboccare a sinistra il sentiero contrassegnato dal n.619 (proveniente da loc. la Peschiera-Rif.Zamboni) fino al dosso delle Borrelle nel cui fianco sinistro vi è un piccolo rifugio.
Arrivati all'evidente conca del Fosso di Prassordo.Sempre in salita sostenuta si sale sulla lunga costa tra i fossi di Prassordo a Ovest e dei Bibbi a Est.
A ovest si nota sempre il quasi parallelo costone da cui si arriva sia dai Prati di Sara che dal Passo della Cisa.Su un risalto del crinale a quota 1953 si incrocia a sinistra il sentiero n.617.Ci si sposta verso Ovest e un ultimo strappo conduce alle vetta.