Hommes (Tète des) da Mont Blanc

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1750
quota vetta/quota massima (m): 2614
dislivello totale (m): 864

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

contributors: sergioenrico
ultima revisione: 27/03/09

località partenza: Remoran (Champorcher , AO )

cartografia: L’Escursionista Editore n.11 Valle di Champorcher, Parco Monte Avic

bibliografia: CD Valle D'Aosta itinerari scialpinistici

note tecniche:
L'itinerario è da effettuare con neve sicura presentando alcuni tratti ripidi.
Il crestone finale che conduce alla vetta, pur richiedendo una certa attenzione se effettuato con gli sci, è molto panoramico

descrizione itinerario:
Seguire per un piccolo tratto la strada che conduce a Dondena sino all'ultimo tornante, prendere sulla destra una stradina che conduce ad alcune case.
Si sale per un tratto per poi spostarsi lievemente verso sinistra entrando nel valloncello che scende dal lago Muffé.
Seguirlo per un tratto sino ad una conca a circa 2000 m. da cui bisogna dirigersi nettamente verso sinistra e con un lungo tratto in mezzacosta in leggera salita portarsi all'alpe Vernouille (2119 m.).
Dalle baite risalire i bei pendii sino ad imboccare un ripido valloncello (da fare con attenzione in caso di neve instabile). Si continua per pendii meno ripidi sino ad un colletto. Con un ultimo traverso (attenzione ad eventuali placche a sinistra) si raggiunge il crestone della Tête des Hommes appena ad ovest della Torretta.
Si risale a sinistra un pendio più ripido per raggiungere la dorsale, la si segue sino ad un secondo colletto.
Questo colletto, con neve ben assestata, è anche raggiungibile direttamente da sud.
Un tratto più ripido permette di raggiungere una conca e, proseguendo lungo l'ampia dorsale, le vetta.