Mottarone da Pedaggio Borromeo (Gignese)

tipo itinerario: bosco fitto
difficoltà: MSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 850
quota vetta/quota massima (m): 1490
dislivello totale (m): 640

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: uderto
ultima revisione: 02/03/09

località partenza: Pedaggio Borromeo (Gignese , VB )

note tecniche:
Visto l'eccezionale innevamento di quest'anno, abbiamo optato x questa salita atipica, e difficilmente ripetibile, a causa della bassa quota.La neve ormai scarseggia e costringe a discrete evoluzioni tra gli alberi, soprattutto in discesa.Dalla vetta si gode una bella vista sia sui monti circostanti che sul lago Maggiore.
Adesso e' ora di abbandonare le mete "lacustri" e di tornare a vere vette scialpinistiche.

descrizione itinerario:
Dal casello del pedaggio si scende a piedi lungo la strada (200 m. ) e sulla dx si prende una gippabile indicata da una sbarra, e, con un largo giro ci siporta fino alle prime rampe di salita.Si raggiunge in breve l'alpe Giardino, e sempre seguendo il sentiero, che si fa via via sempre piu' erto,ci si inoltra nel bosco fitto,fino a sbucare sotto l'arrivo della funivia.Da qui si risale l'ultimo pendio e si giunge alla Croce di vetta.