Tovo (Monte) da Costa di Foresto

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 600
quota vetta/quota massima (m): 1386
dislivello salita totale (m): 786

copertura rete mobile
wind : 40% di copertura

contributors: giuliano
ultima revisione: 01/03/09

località partenza: Costa di Foresto (Borgosesia , VC )

punti appoggio: Rifugio Gilodi

note tecniche:
Per chi volesse allungare la gita, è possibile partire da Doccio, nel caso aggiungere 45'. D'altro canto è anche possibile raggiungere il rifugio Gilodi e la cappelletta in auto, riducendo così l'escursione ad una gitarella di una ventina di minuti.

descrizione itinerario:
Da Costa di Foresto (pochissimi posti per il parcheggio) seguire la strada per circa 15' fino a prendere sulla destra un sentiero con l'indicazione "Fontana degli Alpini". Raggiuntala, ad una diramazione si va a sinistra per portarsi dopo poco all'Alpe Quii. Si prosegue su evidente sentiero che risale il fianco della montagna con numerosi tornanti fino a riportarsi sulla strada consortile nei pressi dell'Alpe Stanvone. Portarsi al rifugio Gilodi è oramai questione di pochi minuti, a questo punto il sentiero converge nuovamente sulla strada che si segue fino ad una cappelletta dedicata ai caduti valsesiani. A questo punto si seguono le indicazioni che a destra risalgono verso la visibile vetta, che si raggiunge con un ultimo tratto un po' ripido (1h 30'). In alternativa, dalla cappelletta seguire la stradina chiusa con una sbarra che contorna il tovo fino al Passo della Rosetta. Da qui a sinistra si risalgono gli ultimi 100 metri con facile percorso nel bosco.