Bonom (Cima del) da Bocchetto Sessera

difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1350
quota vetta/quota massima (m): 1877
dislivello totale (m): 527

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: fabriziog
ultima revisione: 01/03/10

località partenza: Bocchetto Sessera (Piatto , BI )

note tecniche:
Prevedere un auto al Bocchetto

descrizione itinerario:
Dal park di cascina lunga puntare ai piani superiori per l'alpe Musin(1444 mt), dall'alpe, lasciando a dx l'evidente panettone del Monticchio, puntare alla sella spartacque Cervo-Sessera, da qui per cresta raggiungere il panettone del Bonom. Inizia un lungo, poco impegnativo ma bellissimo spostamento in cresta con molti sali-scendi affrontabili comunque con le pelli. Si passa la Colma Bella, la "Pera furà" e si affronta un ultimo dislivello di 200 metri abbastanza ripido che termina alla Cima del Bonom. Da qui si torna indietro di circa 150 metri per evitare il pendio poco sicuro al di sotto della punta e si affronta una breve ma meravigliosa discesa sul versante nord fino a raggiungere la pista da fondo dell'anello dell'Artignaga, da qui si scende dalla pineta fronte Artignaga fino a raggiungere la casa del pescatore, si rimettono le pelli e si risale la pista da fondo.