Rognoso (Monte) da Mompellato

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1000
quota vetta/quota massima (m): 1952
dislivello totale (m): 952

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: gottariello Teddy
ultima revisione: 10/03/16

località partenza: Sarduran, Mompellato (Rubiana , TO )

descrizione itinerario:
Da Sarduran, poche case prima di Mompellato, si sale il dosso prativo pochi mt. prima della curva a dx della provinciale tendendo poi a sx fino a raggiungere la borgata Suppo, la più alta di quelle presenti. Da qualche anno la strada per questa borgate viene aperta fino al suo termine a Suppo. Da quì si imbocca il ripristinato sentiero "Dino Campana" che sulla sinistra idrorografica costeggia dall'alto il torrente Messa (indicazione).
La traccia è evidente, segnalata da tacche bianco/rosso e segue agevolmente il corso del vallone che scende dal Civrari.
Usciti dalla faggeta si lasciano alcuni ruderi sulla destra in alto e si percorre un comodo dosso che costeggia il profondo impluvio, fino ad attraversarlo nel punto più vicino dopo un breve traversino in leggera discesa. Ora la direzione è evidente, verso dx su per il vallone che mena al Colle del Rognoso posto tra la cresta est del Civrari ed il M. Rognoso per dossi e pendii alquanto ripidi (con neve dura utili coltelli). Una volta arrivati al colle, si procede a destra ed in breve si arriva alla vetta tondeggiante con misera crocetta ma il ponorama è grandioso.