Court de Bard da Challancin

tipo itinerario: bosco fitto
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1610
quota vetta/quota massima (m): 2261
dislivello totale (m): 650

copertura rete mobile
vodafone : 87% di copertura
tim : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura
altri : 80% di copertura

contributors: franco@A
ultima revisione: 13/02/09

località partenza: Challancin (La Salle , AO )

punti appoggio: no

cartografia: Conca di Aosta Pila-Mont Emilius (n.4) e Monte Bianco Courmayeur (n.1) ediz. l’Escursionista

bibliografia: Tracce Lievi ediz. Martini Multimedia

note tecniche:
da Aosta salendo la statale o dall’uscita dell’autostrada a Morgex svoltando a dx si raggiunge e si supera la Salle seguendo le indicazioni per Challancin e superando l’abitato si parcheggia poco oltre dove inizia la strada poderale con il divieto di transito.

descrizione itinerario:
Dal fondo della frazione Challancin, dove si parcheggia poco prima dell’inizio della strada con divieto di transito, inizia l’escursione salendo i prati a sx puntando alla baita che si vede al termine del pendio, da qui proseguire a sx per la poderale de poco dopo presenta un tornante a dx (non proseguire diritto) dove si trova l’indicazione per Arpilles e Court de Bard, ad Arpilles si inizia a salire nel bosco seguendo le tracce o le indicazioni del sentiero estivo, si tiene sempre la mezzacosta, che porta al col de Bard (2178);
da qui ignorare la segnaletica per il col Fetita e prendere a dx per l’evidente pianoro che con alcuni lievi balzi porta all’estremità della dorsale che separa la Comba di Vertosan dal valloncello di Salle dove oltre a godere di un ampio panorama si trova un cippo riportante una rosa dei venti con le indicazioni delle principali cime visibili. Il ritorno avviene per lo stesso itinerario di salita.