San Romedio (Cascata)

difficoltà: II / 5+   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota base cascata (m): 600
sviluppo cascata (m): 90

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: marcoabram82
ultima revisione: 04/02/10

località partenza: Valle di San Romedio (Sanzeno , TN )

punti appoggio: San Zeno

cartografia: Kompass 95

note tecniche:
Difficoltà di misto: M9

La cascata è stata aperta da Sartori Franco e Mirco Dezulian in data 13-01-2009 dopo essere stata preventivamente chiodata dall'alto.
Frequanza: saltuaria ( necessita di abbondanti pioggie autunnali )
Bellezza: ****

descrizione itinerario:
Avvicinamento: da Mezzolombardo si segue la statale SS43 per la Val di Non in direzione Cles. Arrivati a Dermulo si segue per il Passo della Mendola ed una volta giunti al paese di San Zeno seguire le indicazioni per San Romedio.Superato il Ristorante Al Mulino proseguire altri 500 metri; visibile la cascata sulla sinistra.Parcheggiare poco oltre sul ciglio della strada.

Primo tiro: salire la candela di destra con passo strapiombante a pochi metri da terra fino a raggiungere il sentiero ( sosta da attrezzare -50m 90° 95°-).
Secondo tiro: salire prima verticale poi verso destra. Sosta attrezzata sotto lo strapiombo di roccia ( 20m 85° 90° ).
Terzo tiro: attraversare a destra, salire un'esile candela, fino ad arrivare al primo spit. Uscita in Dry-tooling.Sosta attrezzata ( 20m 90° M9? )
Materiale: 10 rinvii, 6-7 viti + normale dotazione.

Discesa: seguire il bosco verso sinistra fino a raggiungere il sentiero visibile dal fondo valle che taglia la cascata. Seguirlo passando sotto la stessa e giunti ad una scalinata nei pressi di una falesia scendere fino alla strada.In pochi minuti alla macchina.
( tempo totale per il rientro 20 minuti circa ).