Mezzana (Cima di) dalla val Lesina

difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 240
quota vetta/quota massima (m): 2309
dislivello totale (m): 2070

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: nicopanz
ultima revisione: 05/02/09

località partenza: Andalo (Andalo Valtellino , SO )

punti appoggio: Casera di Mezzana

note tecniche:
Percorso insolito e impegnativo in una valle poco frequentata. Da affrontarsi con neve stabile e slavine gia' cadute, in quanto in diversi punti canali e pendii scaricano fin sul percorso di salita. La parte inferiore della gita, fino a quota 1350 m circa e' poco o per niente sciabile, mettere quindi in conto di portare gli sci per circa 1h30 in salita e altrettanto in discesa. La parte alta della gita presenta dei bei pendii sciabili, dove e' facile trovare neve farinosa data la conformazione e l'esposizione della valle.

descrizione itinerario:
Da Andalo si sale in val Lesina (dx orografica) fino al ponte delle Guardie. Attreversato il torrente si sale con numerosi tornanti fino al bivio per l'alpe Stavello. Da qui prendere il sentiero di sinistra e prima con alcuni tornanti poi poggiando verso sinistra si raggiunge la casera di Mezzana (1430 m). Il percorso fino a qui e' poco sciistico, anche con neve abbondante.
Si percorre la riva sx orografica del torrente fino ad una barriera rocciosa che si supera a destra per un canale ripido che sbuca nei pressi delle baite di Sugheron (attenzione alle valanghe).
Da qui si risale fino alla bocchetta di Taeggio (2293 m), con percorso intuitivo fra brevi dossi.
Dalla bocchetta seguire la cresta verso Overt fino alla cima (2309 m.)