Trent (Cima di) da Goletta

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 840
quota vetta/quota massima (m): 2064
dislivello totale (m): 1224

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura

contributors: Isacco
ultima revisione: 31/01/10

località partenza: Goletta Sottana (Vinadio , CN )

cartografia: n.7 Valli Maira Grana Stura, 1:50.000 - Istituto Geografico Centrale

note tecniche:
Itinerario su dorsale che volendo si può proseguire fino a quota 2250 m circa sotto la Testa Rimà.

descrizione itinerario:
Si parte dall'abitato di Goletta prendendo il sentiero che dalle case più alte del paese porta ai tetti Forest Palla. Conviene seguire interamente il sentiero in quanto sono presenti dei salti di roccia (in discesa si può fare qualche taglio ma bisogna comunque fare attenzione). Giunti sulla cresta si prosegue su facile dorsale fino in vetta. A quota 1200 m circa bisogna solo fare attenzione (sia in salita che in discesa) in quanto la cresta si restringe e il versante rivolto sul vallone di Palla è estremamente esposto e con salti rocciosi. In cima si può proseguire fino a quota 2250 m circa su una cresta panoramica e semi pianeggiante. In discesa ci si può buttare su ripidi pendii sul vallone di Palla (ovviamente con neve estremamente sicura e con rischio valanghe basso in quanto il vallone è un imbuto per qualsiasi cosa che si scarica dall'alto) o scendere lungo le tracce di salita. Non si può scendere dal boscoso versante nord in quanto nella parte finale è un unico salto di rociia (lo si vede anche dalla statale della Valle Stura). Forse si può anche scendere dalla cresta nord est fino al Forte Serziera e da lì prendere la strada sterrata che porta al ponte della Goletta ma non so se ci sono salti o zone pericolose.