Lunghin(Piz) da Cadlagh

difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1800
quota vetta/quota massima (m): 2781
dislivello totale (m): 981

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

ultima revisione: 29/03/09

località partenza: Cadlagh (Cadlägh , Maloggia )

punti appoggio: Engadin R. and S. Weiss (Rother Skifùhrer)

bibliografia: F.Scanavino. CAI, CAS. Scialpinismo in Svizzera. N° 638

note tecniche:
bella gita con disl. contenuto, estremamente panoramica data la posizione. Data la ripidità di alcuni pendii è indispensabile una attenta valutazione del manto nevoso

descrizione itinerario:
dal passo Maloja si prosegue fino al parcheggino sulla sin. in loc. Cadlagh, proprio dove inizia il Lej da Segl. si imbocca il sentiero estivo che con alcuni tornanti permette di passare la fascia rocciosa, si sale quindi traversando a sin (verso Maloja) per pendii abbastanza ripidi. a quota 2200 il percorso si fa più pianeggiante, si procede quindi verso W aggirando alla base dei contrafforti calcarei fino a raggiungere il Lago dal Lunghin (2484 m ).
Dal versante SE si passa decisamente a N, dirigendosi verso il Pass Lunghin fin sotto il pendio finale.
Lo si prende da sin. e quindi con una diagonale alta fino al suo spigolo di Dx. Qui si lasciano gli sci ed a piedi si raggiunge in pochi minuti la vetta.