Vantacul (Monte) dal ponte di Barmafreida

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1015
quota vetta/quota massima (m): 2266
dislivello totale (m): 1251

copertura rete mobile
3 : 40% di copertura

contributors: endrius
ultima revisione: 25/01/10

località partenza: Pra del torno (Angrogna , TO )

punti appoggio: rif Sap

cartografia: IGM 1:25000 punta cialancia

bibliografia: Valli pinerolesi scialpinismo it num 17

note tecniche:
Bell' itinerario che nella parte finale segue un'ampia dorsale(la Piatta Biasi) ben visibile anche dalla pianura pinerolese.

descrizione itinerario:
Dal ponte di Barmafreida seguire la strada sino alla borgata Ceresarea (1313 m).
Attraversata questa, si percorre il vallone del torrente Angrogna tenendosi leggermente a sinistra.Giunti in prossimità dell'Alpe della Sella (1804 m) si piega decisamente a sinistra,si supera una zona di gobbe e avvallamenti ove occorre un pò di attenzione e si raggiunge la selletta(1920 m circa) del costone nord ovest del Vantacul.
Da qui si continua sul costone(denominato Piatta Biasi) tenendosi un pò sulla sinistra sino a raggiungere la quota massima.