Tabor (Monte) dal Ponte delle Seghe

L'itinerario

tipo itinerario: altro
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 627
quota vetta/quota massima (m): 2079
dislivello totale (m): 1425

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: sergio meroni
ultima revisione: 21/01/10

località partenza: Ponte delle Seghe (Garzeno , CO )

cartografia: Kompass. n. 91

note tecniche:
Con questo itinerario si accede nel cuore della valle di Albano nell'Alto lago di Como. Con questo itinerario al Monte Tabor poi al Bregagno e la cima del Marnotto, completere un trittico di sicuro interesse e fascino. Sono tracciati per buoni sciatori, con dei dislivelli non indifferenti e che richiedono alle volte condizioni sicure. I versanti sono tutti esposti a Nord e conseguentemente spesso la neve è splendida e in condizioni fantastiche, anche se poco fà capolino il sole sia in salita che in discesa. Splendido però è il colpo d'occhio sul lago.

descrizione itinerario:
Dal Ponte delle Seghe, raggiungibile da Garzeno, si prosegue verso un agriturismo, poi lungo l'evidente stradina o per il sentiero si sale alle baite di Ponte 861 e un poco prima di arrivare in Madèe 973 deviare a destra e per mulattiera si passa per Motta 963 per poi innerpicarsi sui pendii sopra Cimuze 984 e usciti su terreno più ampio e prativo puntare all'Alpe di Gordia 1411. Poi raggiungere un ampio sovrastante pianoro (presenza di una baita e da li proseguire puntando al Dosso di Gromi 1750 nuova costruzione nei pressi. Poi aggirare una dorsale sulla destra e accedere alla parte logica e finale per la cima.