Petit Capucin Via normale o Boccalatte

difficoltà: 5a / 4 obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 3500
sviluppo arrampicata (m): 250
dislivello avvicinamento (m): -200

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: spartacozzo
ultima revisione: 19/01/09

località partenza: Punta Helbronner (Chamonix-Mont-Blanc , 74 )

punti appoggio: Rifugio Torino

note tecniche:
Corda da 60m per le doppie, picozza e ramponi per l'avvicinamento, fettucce, cordini, qualche rinvio e qualche friend misure intermdie (non indispensabile)
Soste attrezzate.
Gita tranquillamnte fattibile in giornata.

descrizione itinerario:
Da Punta Helbronner portarsi al Col Flambeaux e seguire le traccie fino alla base dei Capucin. Attaccare il canale che divide il Grand dal Petit Capucin, superare la terminale e dopo circa 15 mt. imboccare una piccola cengia ghiacciata sulla destra.
Segurla obliquando con qualche tratto di misto fino ad un canalino di neve, che si segue fino al colletto che divide il Capucin dal Roy du Siam.
Qui se la parete è pulita lasciare picozza e ramponi e proseguire con una divertente arrampicata in conserva sulla sinistra. Si seguono le cengie fino e che non si arriva in cresta, attraverso un camino pochi metri sotto la cima. Seguire la facile cresta rocciosa fino all'ampia cima 3693 mt.
La discesa si compie per lo stasso itinerario di salita fino alla base del canalino di neve dove con 2 doppie su roccie si arriva alla base della terminale.