Monega (Monte) da Buelleo per la dorsale del Monte Prearba

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 900
quota vetta/quota massima (m): 1881
dislivello totale (m): 1080

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura

contributors: Giada
ultima revisione: 06/01/09

località partenza: Buelleo (Rezzo , IM )

cartografia: Alpi senza frontiere n°2 1:25.000 IGN CAI CAF

accesso:
Giunti a Rezzo prendere il bivio sulla destra per il Santuario della Madonna Bambina del XV secolo, lasciare il santuario a destra e proseguire su asfalto e poi cemento con gli ultimi 200 metri di sterrata (percorribile anche con auto non 4x4 che non sia proprio bassa) fino alla cascina (dopo un ripetitore con antenne) in località Buelleo. Possibilità di posteggio ma senza dar disturbo alla cascina abitata e con animali.

note tecniche:
Itinerario molto panoramico che percorre la dorsale che dal Monte Prearba m.1445 attraverso il Monte Bisciaire m.1521 , il Monte Poggio Pian del Latte m.1780 giunge sul Monte Monega.
Il primo tratto nel bosco è di difficile individuazione perchè in zona di pascolo e percorre il vecchio sentiero che saliva alle malghe e alla cappelletta di S. Salvatore sotto al Prearba.
Nella relazione della gita metto delle foto di alcuni punti cruciali per l'individuazione del percorso.

descrizione itinerario:
Si prosegue lungo la sterrata per poche centinaia di metri fino a giungere a un casolare ristrutturato con fontana e vasca su un tornante. Passato il tornante e superato il casolare lasciare la sterrata e prendere sulla destra della sterrata cercando un piccolo sentiero (attenzione molte tracce di animali) che sale tenendosi + o - sul filo del crinale nel boschetto e poi andare a sinistra di questo in salita nel bosco, usciti dal bosco per costiera fino a giungere a delle malghe dirute e sempre per crinale alla cappelletta diruta di San Salvatore.
Di qui per ripido pendio si giunge sul Monte Prearba dritto davanti a noi (volendo si può aggirare il Prearba sulla destra e ricongiungersi al crinale subito dopo) Attenzione a eventuali cornici.
Dal Monte Prearba si segue tutta la dorsale (ATTENZIONE alle cornici) che attraverso il M. Bisciaire, e alcuni poggi quotati giunge sul Poggio Pian del Latte, di qui passato il Passo Pian del Latte si giunge sempre per dorsale prima a un grosso cippo in pietra e infine sul M. Monega (croce).