Almiane (Punta d') da Rochemolles per la Valfredda e la cresta NE

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1829
quota vetta (m): 3025
dislivello complessivo (m): 1450

copertura rete mobile
tim : 40% di copertura

contributors: andrea72
ultima revisione: 28/05/10

località partenza: Grange Mouchecuite (Bardonecchia , TO )

cartografia: IGC n°1 - Valli di Susa, Chisone e Germanasca

note tecniche:
Itinerario molto lungo come spostamento che permette di percorrere interamente due stupendi valloni ancora pressochè incontaminati.

descrizione itinerario:
Accesso:
da Bardonecchia si seguono indicazioni per Rochemolles, che si raggiunge e si supera; inizia la strada sterrata ma ben tenuta, e dopo alcuni tornanti si giunge nei pressi delle Grange Mouchecuite, dove si lascia l'auto a bordo strada.

Dalle Grange Mouchecuite si raggiunge la sterrata poco sopra che porta alle vicine Grange la Croix.
Si prosegue sulla sterrata che con lungo percorso a lieve pendenza raggiunge le Grange Valfredda poste a circa metà vallone.
Si prosegue quindi nella risalita del vallone, lungo la traccia di sentiero che si mantiene sulla sponda dx idrografica, supera la Roche Ronde, cocuzzolo roccioso al centro del vallone, quindi continua in direzione del Passo Galambra.
Poco prima del colle, sulla sx si stacca una traccia che porta al Passo di Valfredda Occidentale. Inizia la risalita della cresta nord-est della Punta d'Almiane.
Una vaga traccia serpeggia lungo la cresta rocciosa, affacciata su ripidissimi pendii detritici; in molti tratti è necessario usare le mani per superare alcuni salti rocciosi (delicato in presenza di neve o ghiaccio).
Si raggiunge quindi la sommità della Punta d'Almiane dove si trovano i resti di una costruzione militare. La discesa si effettua lungo il detritico pendio nord che scende nel vallone d'Almiane. Si scende di qualche centinaio di metri su pietraia instabile (qualche ometto qua e là) quindi si punta ai pendii erbosi sottostanti e seguendo il corso del torrente, si raggiunge il sentiero che riporta ad incrociare la sterrata del vallone di Rochemolles.
Un tratto sulla sterrata, quindi in corrispondenza del bivio si prende a sx per le Grange la Croix ricongiungendosi al percorso di salita.