Peyrefique (Pointe de) o Peirafica dal Vallone di Caramagne

L'itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Est
quota partenza (m): 1150
quota vetta/quota massima (m): 2661
dislivello totale (m): 1551

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: pr18
ultima revisione: 15/03/11

località partenza: strada Colle di Tenda RN204 (Tende , 06 )

cartografia: IGC 8 - ALPI MARITTIME E LIGURI

accesso:
Accesso stradale: Cuneo, Limone, Colle di Tenda, RN204 III tornante.

note tecniche:
L'itinerario segue il Vallone di Caramagne e la cima sorge nel gruppo della Rocca dell'Abisso, sullo spartiacque principale Roia-Gesso.

descrizione itinerario:
Si segue la sterrata per una decina di minuti che porta al fondo del vallone (palina 363). Si segue il sentiero che percorre verso O la sinistra orografica del vallone, inoltrandosi in una gola. Si continua nella pineta e, oltre una radura a 1576 m, si passa sul versante destro orografico.
Attraversato un lariceto, il vallone si apre e si risalgono dei pendii ampi e dolci in direzione ONO, sino a raggiungere la Bergerie de Peyrefique (1916 m), ove si taglia il tracciato della strada militare Colle di Tenda-Castérino.
Si prosegue verso NO tra larici isolati lungo l'ondulato versante destro orografico, poi sul fondo del vallone (Gias des Pasteurs su IGN) dove, oltre una breve rampa presso quota 2120 m, si piega a sinistra (O) entrando nella conca terminale.
Ci si porta alla base (c. 2350 m) del ripido e sostenuto pendio triangolare rivolto a sud e lo si percorre sulla destra arrivando in cima. Picca e ramponi in caso di neve dura