Eiger Cresta Mittelegi Traversata degli Eigerjoch

difficoltà: D   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1050
quota vetta (m): 3970

copertura rete mobile
altri : 80% di copertura

contributors: oronzo
ultima revisione: 08/11/08

località partenza: grindelwald (Grindelwald , Interlaken )

punti appoggio: rifugio Mittelegi mt 3.300 circa TEL 41(0)338541290

note tecniche:
Cresta spettacolare ed aerea che permette di raggiungere una cima mitica.Da intraprendere con buon allenamento,buone condizioni della montagna e tempo stabile.
Discesa non banale e lunga.Trenino costosissimo fino a Eismeer(circa 100 Euro compresa discesa dalla stazione Jungfraujoch)

descrizione itinerario:
Da Grindelwald con il trenino della Jungfraujoch fino alla stazione Eismeer.Da questa per un tunnel scendere sul ghiacciaio e attraversare in orizzontale sotto la parete sud dell'Eiger in direzione del rifugio gia' visibile.Costeggiare la parete fin dove si abbatte e con 2 tiri di corda(spit 4-) poi con lungo diagonale salire al rifugio Mittelegi h 2-2,30.
Da questo seguire l'evidente cresta(corde fisse)fino al grande gendarme ben visibile dal basso.Calarsi con doppia da 25 mt sul versante nord-est fino a una forcella(molto esposto-ghiaccio)
Dalla forcella salire la ripida parete (corde fisse)fino a arrivare nuovamente sul filo di cresta(neve) e seguirla fino a quando non diventa completamente nevosa.Continuare sul filo (vista impressionante sulla nord) e dopo aver superato la spalla raggiungere la cima h 5-7 dal rifugio.
Scendere ora in direzione sud-est fino a trovare un ancoraggio,calarsi con 2-3 doppie fino dove diventa possibile la discesa a piedi.Ancora in discesa fino a raggiungere un colle denominato Eigerjoch nord.Salire ora in direzione di una parete di roccia rossa,salirla 3- e attraversare il nevaio seguente verso dx
fino a raggiungere un breve canale nevoso,risalirlo e deviare a dx fino a una sosta.Doppiare lo spigolo (4) e proseguire piu' facilmente fino a una sosta su fittone,risalire in cresta e scendere all'ampia depressione dell'Eigerjoch sud.
Con ampio semicerchio verso a sx (crepacci) passare sotto il Monch,scendere in direzione sud(tracce)e risalire il pendio di dx fino al colle dove e' situato il Rifugio Monch hutte.
Dal rifugio raggiungere la galleria Spinx della Jungfraujoch h 5-7 dalla cima e in trenino scendere a Grindelwald.