Lamet (Pointe du) per il versante Sud-Ovest e il Signal du Lamet

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 2000
quota vetta/quota massima (m): 3505
dislivello salita totale (m): 1505

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura
tim : 48% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: fyplom mario-mont
ultima revisione: 31/08/10

località partenza: strada Alpe Tour (Moncenisio , TO )

cartografia: Vanoise-massif et parc national-didier richard 1:50.000

note tecniche:
Bella punta sulla costiera che dal Rocciamelone va fino alla Roncia.
Panorama estesissimo sino al Montebianco.
Gita da fare senza neve o ghiaccio, in quanto dalla casermette in poi il percorso è ripido; ma comunque mai pericoloso, nè esposto. La progressione è rapida.
Occorre fare attenzione alla traccia, perchè è indicata solo da rari e piccoli ometti.

descrizione itinerario:
Dopo qualche centinaio di metri dalla dogana francese a quota 2000 circa si dirama a destra una sterrata con indicazione per il Rifugio Stellina.
Punto di partenza alternativo lungo la strada statale a quota 2050), terminati i tornanti in salita (Presente cartello di colore giallo); seguire una stradina sterrata e dei sentierini fatti da bestie al pascolo in direzione sud, fino a raggiungere la stradina che porta al rif.Stellina.
Poco dopo si incontra un cartello di divieto di transito.
Si lascia qui l'auto, si imbocca la sterrata e dopo mezz'ora circa si trova sulla sinistra un cartello che indica " Baraccone de Chamois h.1.30 ".
Questo itinerario é una vecchia strada militare ormai in disuso che porta comodamente fino a due casermette: una a 2670 m e l'altra a 2750 m.
A questo punto proseguire sulla destra della casermetta e percorrere il sentiero abbastanza marcato che si inoltra nel pendio di sfasciumi verso nord est.
La traccia si perde un po' in corrispondenza di uno spuntone, diventa molto ripida, poi riprende buona.
Più in alto punta verso la bastionata che scende dal Signal e piega a sinistra, su ertissimi pendii , sbucando su un bell'altopiano a quota 3430, una volta sicuramente glaciale.
Si svolta a destra e si segue un sentierino fino in cima del Signal du Lamet (mt 3483). Proseguendo, si scende leggermente fino a un colletto, poi risale sul lato nord della Pointe du Lamet (mt 3502).
La punta è caratterizzata da un torrione con passaggi di II, ma lo si può salire con facilità, aggirando l'asperità sul lato del ghiacciaio del Lamet (sx) seguendo una traccia abbastanza comoda, prima con un traverso e poi una salita per un breve canalino.
Sbucati di nuovo in cresta è possibile salire sul torrione che da questo lato offre comodi appigli.
Con neve e ghiaccio sul è preferibile salire aggirando il torrione dal lato sud se libero da neve,appena sotto la verticale del torrione lo si aggira a dx, esposto con buoni appigli I e II grado, si risale una breve scarpata fino alla cima (difficoltà EE/F).


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Lamet (Pointe du) per il versante Sud-Ovest e il Signal du Lamet - (0 km)
Baraccon des Chamois (Pointe de) da strada Alpe Tour - (0.2 km)
Stellina (Rifugio) alla Punta Carolei dalla Diga del Moncenisio - (0.2 km)
Marmottere (Punta) e Punta Novalesa anello dalla strada per l'Alpe Tour per il Rifugio Stellina e il Passo di Novalesa - (0.3 km)
Rocciamelone da strada per Alpe Tour e il Rifugio Stellina e il Passo di Novalesa - (0.4 km)
Malamot (Monte) o Pointe Droset dalla Diga del Moncenisio - (0.9 km)
Corne Rousse dalla Diga del Moncenisio - (1 km)
Pattacreuse e Varisello (Forti) dalla Diga del Moncenisio, anello - (1.3 km)
Vacca Piero (Bivacco) da Grange d'Arpon - (2 km)
Bard (Cima di) dale Grange Arpone per la Capanna Vacca - (2 km)
Avanzà (Rifugio) e Lago della Vecchia da Bar Cenisio - (3 km)
Roterel (Lac de) da Bar Cenisio per il Lago d'Arpon - (3 km)
Moncenisio (Diga del) da Bar Cenisio - (3 km)
Giusalet o Ciusalet (Monte, Giro del) da Bar Cenisio, anello per Rifugio Avanzà, Col Clapier, Lac Blanc - (3 km)
Vecchia (Punta della) e Punta Tricuspide da Bar Cenisio per il Rifugio Avanzà e il Passo dei Trinceramenti - (3 km)
Toasso Bianco e Punta Mulatera da Bar Cenisio, anello per il Rifugio Avanzà - (3.1 km)
Giusalet o Ciusalet (Monte) e Cima di Bard anello da Bar Cenisio per il Rifugio Avanzà e la Capanna Vacca - (3.1 km)
Clair (Lac) da Plan des Fontainettes - (3.1 km)
Signal du Grand Mont Cenis Cresta SO - (3.1 km)
Nunda (Sommet de la) da Plain des Fontainettes - (3.1 km)
Turra (Ancien Fort de) da Plan des Fontainettes per il Sentier des Deux-Mille e la Petite Turra - (3.4 km)
Stellina (Rifugio) alla Punta Carolei da Novalesa - (4.7 km)
Fratelli Chiaberto (Bivacco) da Novalesa - (4.9 km)