Togano (Monte) da Coimo

L'itinerario

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 677
quota vetta/quota massima (m): 2301
dislivello salita totale (m): 1634

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: archibondo
ultima revisione: 27/09/08

località partenza: Coimo (Druogno , VB )

cartografia: CNS FOGLIO 285 DOMPDOSSOLA 1:50000

bibliografia: Crosa Lenz Val Vigezzo Ed. Grossi

note tecniche:
Gita bella e impegnativa, adatta ad escursionisti esperti ed allenati.

descrizione itinerario:
Si parte da Coimo, dove si lascia l'auto al ponte sul Melezzo (677 m), e si sale su strada asfaltata fino all'alpe Dalovio (948 m). Qui inizia la mulattiera che entra nel bosco e porta all'alpe Bogo (1040 m) e Miocca (1498 m). Un lungo tratto con vari saliscendi porta, sotto al pizzo Marcio, alla testata del vallone di Antoliva, dove ci sono le baite diroccate dell'alpe Fornale (1962 m). Risalendo il ripido pendio si arriva al passo Biordo (2061 m). Qui si entra in Valgrande, e si vede. Il sentiero lascia il posto a vaghe tracce di passaggio e qualche ometto, ma la direzione è evidente: Con un po' di attenzione si risale il ripido crinale, poco sotto al filo di cresta fino alla prima cima (2299 m), dove ci sono le antenne della Finanza, poi seguendo la cresta si perviene alla vetta (2301 m).