Gelas (Cima Nord del) sperone Sud-Ovest

difficoltà: AD-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1903
quota vetta (m): 3143
dislivello complessivo (m): 1240

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: mimmo1928
ultima revisione: 29/01/10

località partenza: Madone de Fenestre (Saint-Martin-Vésubie , 06 )

punti appoggio: Rif. Madone de Fenestre

cartografia: Argentera Mercantour (5) Alpi senza frontiere

bibliografia: Alpi Marittime vol I di Montagna, Montaldo, Salesi

note tecniche:
Arrampicata di m 250 circa e h 1 se soli. Roccia discreta. Attenzione nei primi 50 m con pietre instabili e roccia sempre umida.

descrizione itinerario:
Dal park della Madone de Fenestre (1903m) si sale, prima per bella mulattiera e poi per sentiero, seguendo la via normale francese per il Gelas.
Allo spiazzo del Lago Morto (2527 m) si va in direzione del Colletto Saint Robert (traccie e ometti), per poi, in alto, abbandonarlo e puntare al canale, meno importante, a sx del canale ovest che scende dal colletto tra le due cime.
Si inizia la scalata (2900 m c.) in un canalino a dx, appena accennato e non visibile sino all'ultimo, si sale quasi verticalmente ad un minuto intaglio, poi si traversa a dx sino a raggiungere il crinale di riva dx del canale ovest.
Si segue questo sino in vetta. Se soli contare un'ora di scalata. Se in cordata, portare fettucce e moschettoni per le soste e fettucce e 3/4 rinvii per assicurarli sui ronchioni. Non vi sono chiodi.

altre annotazioni:
D'Agrain, Broccardi, Cassone