Savaresch (Costa), q.2820 da Pontechianale

difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1615
quota vetta/quota massima (m): 2820
dislivello totale (m): 1205

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura

ultima revisione: 12/05/08

località partenza: Pontechianale (Pontechianale , CN )

note tecniche:
Gita molto bella fattibile anche con notevole innevamento poichè l'esposizione permette rapido assestamento. Fino a quota 2110 i penddi sono tranquilli, da valutare bene tra 2110 e 2400. Sicura la dorsale.

descrizione itinerario:
Dalla strada statale (sotto la seggiovia) prendere l'evidente mulattiera che risale i vasti pendii a destra (salendo) della linea della seggiovia. Si segue il tracciato a tornanti fino alle Grange Trucchet 1930 m, proseguendo poi a sx (nel canalone per un tratto poi nel bel bosco di larici e abeti) fino a sbucare sui penddi sottostanti la quota 2110 (fin qui possibili molte varianti a seconda della traccia o dell'innevamento).
Risalire direttamente i dossi che portano verso la linea della Cresta Savaresch ca 200 m a dx del passo del sentiero estivo U12 (q.2400 ca). Da lì tenere tutto il filo della bellissima costiera (magnifica vista sul Movniso ed il vallone di Vallanta)fino a raggiungere il becco roccioso che sovrasta l'ultimo impianto di Pontechianale (q. 2730 ca).
Proseguire per la gobba 2820 a breve distanza poggiando un pò sul versante sud. Con neve sicura si può proseguire sulla dorsale fino alla Punta Tre Chiosis 3088 m.
DISCESA: lungo le tracce di salita o a perpendicolo dalla vetta lungo le Piste da sci di Pontechianale