Agaro - Pinnacle Fenomenologia dello spirito

difficoltà: 6b+ / 6a+ obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1740
sviluppo arrampicata (m): 170
dislivello avvicinamento (m): 200

copertura rete mobile
wind : 20% di copertura
tim : 13% di copertura

contributors: fulviofly
ultima revisione: 27/08/08

località partenza: Diga di Agaro (Baceno , VB )

punti appoggio: Croveo di Baceno

accesso:
L'accesso all'area è il medesimo di "specchio delle mie brame" (vedi descrizione su gulliver); si prosegue infatti costeggiando la parete sin dopo il pilastro staccato (pollicino) superando l'attacco di "luci ed ombre" (scritta alla base) e si giunge dopo pochi metri all'evidente diedro alla cui dx parte "fenomenologia dello spirito".

note tecniche:
Nell'area denominata "Pinnacle".
L'attrezzatura a spit della via è inpeccabile: infatti pur essendo un pò "sportiva" risulta essere come al solito sicura.
I materiali necessari per la salita sono 13 rinvii, una corda da 70 mt oltre all'attrezzatura personale.

descrizione itinerario:
L1 5c/6a (30mt) placca a tacca e liste molto nette, uscita a sx su comoda sosta nel diedro;
L2 6a+ 2passi di 6b (35mt) placca intervallata da muretti verticali, uscita delicata in sosta non comodissima come le altre;
L3 6b+ (35mt) tiro da antologia per continuità e verticalità; muro a liste e buchetti;
L4 6a (35mt) placche e risalti delicati, uscita in sosta più facile;
L5 6b (35mt) traverso a dx (facile), muro verticale, uscita a sx dura ma su buone prese.
Per la discesa calate in doppia molto comode e veloci sulla via.

altre annotazioni:
Opera dell'instancabile guida ossolana Paolo Stoppini con la collaborazione di Simone Frassetti