Planaval (Col di) Tour du M. Paramont (Col Crosatie, Passo Alto, Col di Planaval)

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1700
quota vetta/quota massima (m): 3010
dislivello salita totale (m): 2400

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: bisa62 brusa
ultima revisione: 08/09/16

località partenza: La Clusaz (Arvier , AO )

punti appoggio: Biv. Promoud, rifugio Deffeys

note tecniche:
Escursione ad anello, molto lunga ma fattibile in giornata

descrizione itinerario:
Dall' abitato di La Clusaz prendere il sentiero dell'alta via n 2 fino al colle della Crosatie (mt 2838) sempre ben segnalato. Scendere sul versante opposto, inizialmente molto ripido, fino alle baite di Promoud. Diversi gradoni ed una corda fissa agevolano il passaggio nei punti più esposti. Iniziare nuovamente la risalita verso ovest sempre seguendo il sentiero dell' alta via n 2 fino ad arrivare al colle Passo alto "Haut Pas" (mt 2860). Prima di raggiungere la pietraia sottostante il colle, alla propria dx vi è la possibilità di far scorta d'acqua. Scendere sul versante opposto fino a raggiungere il rifugio Deffeyes. Dal rifugio, piccolo tratto in discesa per poi risalire il sentiero in comune con quello che conduce alla cima del Rutor. Sul percorso si incontrano due brevi tratti attrezzati con catene. Prima di scendere sul ghiacciaio, voltare verso est e salire l'ultimo pendio verso il colle di Planaval (mt 3010). Dal colle, la prima parte della discesa è abbastanza disagiata (in assenza di neve) fino a quando si ritrovano le tracce di sentiero e i bei pendii erbosi che ci riportano al punto di partenza.

altre annotazioni:
Il giro ad anello può essere intrapreso anche con partenza da La Thuile (loc. La Joux).
I ramponi possono risultare indispensabili fino a stagione estiva inoltrata.
In passato il tracciato dell'alta via n. 2 prevedeva l'attraversamento del col di Planaval e non il col Crosatie. Si incontrano, pertanto, i segnavia triangolari gialli numerati "2" su entrambi i percorsi.