Faudery (Col) da Ruz per la Comba di Crete Seche

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1695
quota vetta/quota massima (m): 3032
dislivello salita totale (m): 1337

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura

contributors: benedetto
ultima revisione: 23/07/10

località partenza: Ruz (Bionaz , AO )

punti appoggio: Rifugio Crete Seche - Bivacco Spataro

cartografia: Carta dei Sentieri n. 6 - L'Escursionista editore

bibliografia: Guida Monti d'Italia - Alpi Pennine vol. I

note tecniche:
Itinerario in gran parte su sentiero o tracce con ometti

descrizione itinerario:
Da Ruz, m. 1695, raggiungere dapprima il rifugio Crete Seche, poi (lasciato a sinistra il bivacco Spataro) il Plan de la sabla.
Superare il ripido pendio a sinistra seguendo gli ometti sino al piccolo ghiacciaio dell’Aroletta in vista del colle, difeso da una scarpata di un centinaio di metri, che si supera a destra (ovest) per un tratto ghiacciato e un pendio di massi.
Caduta sassi dalla sovrastante becca Faudery.
Prevedere quattro ore.