Palavas (Monte) - Torrione Superiore Via Michelin-Masoero

difficoltà: 6a
esposizione arrampicata: Est
quota base arrampicata (m): 2656
sviluppo arrampicata (m): 160
dislivello avvicinamento (m): 160

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: loris79
ultima revisione: 27/09/10

località partenza: Villanova (Bobbio Pellice , TO )

punti appoggio: Rifugio W. Jervis al Prà

cartografia: IGC Monviso n°6

bibliografia: http://digilander.libero.it/fiorenzomichelin/ ; Escalade pour tous en Queyras (S. Pusnel - G. Vallot)

accesso:
Da Villanova in Val Pellice, raggiungere il rifugio Jervis situato nella conca del Prà e seguire poi il sentiero che porta al colle dell’Urina.
Raggiunta la fontana del Palavas, salire a sinistra verso il colletto Palavas, attraversare verso destra una pietraia e poi seguire una traccia di sentiero che passa alla base dei Torrioni (ore 2,15 dal rifugio).
La via attacca in corrispondenza di un settore triangolare di roccia rossastra alla base del versante orientale del Torrione superiore.

note tecniche:
La via sfrutta una serie di salti rocciosi sul versante orientale del Torrione superiore del Palavas.
Lo sviluppo è un po’ breve ma i passaggi sono interessanti e la roccia bella.
Friends medi utili

descrizione itinerario:
1) Superare una spaccatura verticale, poi una bella placca inclinata (V, passo di VI-, V+)
2) Continuare lungo alcuni facili salti rocciosi e portarsi alla base di un evidente torrione (IV)
3) Superare il torrione al centro, lungo ripide placche (V+, V)
4-5) Scendere alcuni metri, spostarsi a destra e portarsi alla base di un’evidente diedro verticale, superare il diedro (V+, V) e poi uno spigolo (IV)
6) Scendere nuovamente per alcuni metri e superare sul margine destro la paretina finale (V+, V)

Discesa
Alcuni metri a sinistra dell’uscita della via, un ancoraggio permette di scendere con una doppia da 25 metri nel canale alla base dell’ultimo tiro.
Scendere poi nel canale raggiungendo il sentiero della via normale.