Termier (Tourelles) Pics epiques

difficoltà: 6b / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 2800
sviluppo arrampicata (m): 300
dislivello avvicinamento (m): 150

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: podina
ultima revisione: 14/10/10

località partenza: Col du Galibier (Le Monêtier-les-Bains , 05 )

punti appoggio: Col de Lautaret

cartografia: IGN 1:25.000

bibliografia: oisans nouveau oisans sauvage livre est JMCambon

note tecniche:
Bella costruzione dolomitica compresa tra il Grand Galibier e la Tour Termier.
Valida alternativa all'affollata parete della Tour con una via che presenta 9 lunghezze totali di cui 7 molto belle, due di queste straordinarie.
Un breve tratto di conserva sopra la prima torre, ed una lunghezza ingaggiosa ma ben protetta per portarsi sotto la bellissima parte terminale.Osservare bene lo schema della relazione.

descrizione itinerario:
Poco prima della barra di quarzite, per l'accesso alla Tour Termier, si svolta decisamente a sinistra su pendii ripidi dapprima erbosi poi sassosi, si arriva ai piedi del versante ovest della torre, si sale a dx sino ad un colletto (delicato). Si traversa a destra 20 m. tralasciando una prima fila di spit che sale sullo spigolo, ci si porta alla base di una bellissima parete rossastra dove si sviluppano le prime 4 lunghezze.
Usciti dalla torre, si traversa in conserva a destra (ometti); si supera una lunghezza (un pò inquietante) ma ben protetta, sino a sbucare ad una 2^forcelletta, si passano 2 spit e poi si traversa a destra alla base della magnifica parete terminale.
Tre lunghezze straordinarie portano in cima.
In discesa si effettuano n. 3 doppie, arrivati alla grande cengia si scende direttamente seguendo gli ometti, sino a reperire un ancoraggio che con una lunga doppia riporta direttamente alla base