Parco Alta Valsesia Alpe Bors Sentiero glaciologico

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1500
quota vetta/quota massima (m): 2070
dislivello salita totale (m): 570

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: ValsesiaIncoming
ultima revisione: 02/02/10

località partenza: Acqua Bianca (Alagna Valsesia , VC )

punti appoggio: Rifugio Pastore - Rifugio crespi Calderini

cartografia: Parco Naturale Alta Valsesia, 1:25.000, De Agostini

bibliografia: Parco Naturale Alta Valsesia, De Agostini

note tecniche:
Bellissima passeggiata ai piedi del versante valsesiano del Monte Rosa. I tabelloni posti dal Parco permettono di scoprire il mondo dei ghiacciai.

descrizione itinerario:
Dal termine della strada sotto la cascata dell'acqua bianca (navetta in estate) si sale seguendo le indicazioni per il rifugio Pastore.
Si costeggia la splendida cascata della caldaia del Sesia e, usciti dal bosco, si incontra l'alpe Fum Bitz, con il Centro visite del Parco.
Si piega decisamente a sinistra in discesa, puntando al ponte coperto che permette di attraversare il Sesia, arrivando quindi al grande prato del rifugio Pastore (1575 m).
Da qui si ricomincia quindi a salire lungo il sentiero 6, raggiungendo l'alpe Casera Lunga prima ed il torrente Bors poi ( 1706 m ). Qui si devia a sinistra, seguendo il segnavia 10 lungo un pendio decisamente più ripido.
Superato l'ingresso di una delle molte miniere d'oro abbandonate della zona, si giunge all'alpe Bors, dove sorge il Rifugio Crespi Calderini ( 1829 m ).
Dietro alle baite il sentiero continua portandosi sul filo della morena.
Seguendolo si potrà così arrivare fino all'alpe Fondecco, da cui il panorama sui ghiacciai del Rosa è veramente notevole.