Valsoera (Becco di) Leonessa Tron

difficoltà: D   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 2500
quota vetta (m): 3369
dislivello complessivo (m): 800

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura
3 : 0% di copertura

contributors: vallantetic
ultima revisione: 31/08/15

località partenza: Lago di Teleccio (Locana , TO )

punti appoggio: Rif Pontese

bibliografia: GC Grassi

note tecniche:
Necessari serie nut e serie friend sino al 3, qualche chiodo per sicurezza, cordini e fettucce. Picca e ramponi per la discesa secondo quantità neve e stagione.

Nell'agosto 2015 sono state installate soste a spit lungo la Leonessa-Tron.

E in programma anche il posizionamento delle soste a spit nel canale di discesa. Informarsi al rifugio Pontese


Dalla diga di Teleccio si percorre il sentiero che in circa 45 minuti porta al Rifugio Pontese (m. 2217).
Dal rifugio si prosegue attraversando in direzione Nord il Pian delle Muande, fino a giungere all’inizio dei canaloni che scendono dal Becco di Valsoera.
Si abbandona quindi il sentiero principale risalendo la pietraia (tracce di sentiero), si lascia sulla sinistra la deviazione per la Mellano Perego Cavalieri fino ad un evidente doppio canale nevoso a forma di V.
Alla giunzione dei due canali parte uno sperone che si risale per cenge sino ad un terrazzino (ometto) dove parte la via (chiodo e cordini visibili).

descrizione itinerario:
La via segue più o meno fedelmente il filo dello sperone centrale ed è sempre facilmente intuibile se si adottano i parametri della logica.
A circa un terzo un lungo traverso ascendente a dx permette di alzarsi sulla gande spalla visibile in avvicinamento. Quando possibile si consiglia di procedere in conserva corta per evitare il bivacco, sempre possibile su vie di tale lunghezza. Difficoltà contenuta generalmente nel 4+ (stretto, da non sottovalutare) con varianti sino al 6a nel gran gendarme (evitabile - roccia fessurata molto bella).