Bagnour (Rifugio) da Castello, anello per Grange Gheit

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1600
quota vetta/quota massima (m): 2017
dislivello salita totale (m): 700

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: lukasbrunner
ultima revisione: 11/03/10

località partenza: Castello (Pontechianale , CN )

punti appoggio: Rifugio Bagnour, Rifugio Alevé

cartografia: IGC 6

bibliografia: A. Parodi

note tecniche:
Facile gita, adatta anche ai più giovani, che si sviluppa in gran parte nel pittoresco Bosco dell'Alevé. Percorso molto ben marcato.

descrizione itinerario:
Si lascia l'auto a Castello (frazione di Pontechianale), nel parcheggio sulla sinistra all'ingresso del paese. Si oltrepassa a piedi il ponte sul Rio Vallanta e si prende la carrareccia/mulattiera che sale sulla destra, seguendola in salita per circa un'ora.
Arrivati alle Grange Gheit, si incontra un bivio: si svolta a destra seguendo le indicazioni per il Bivacco Bertoglio, e si attraversa il torrente Vallanta su una passerella. Si risale la riva opposta, e si arriva subito ad un bivio, dove si prende a destra seguendo l'indicazione per "Rifugio Bagnour".
Il sentiero, indicato con triangoli rossi sugli alberi, passa a monte di una grangia abbandonata, poi risale e si infila nel Bosco dell'Alevé, che attraversa con dolci saliscendi.
Arrivati ad una radura, seguirla in salita usando come riferimenti le paline con i triangoli rossi. Dopo circa mezz'ora dalle Grange Gheit si arriva all'incrocio con il sentiero che va da Chiot Culet a Pian Meyer, e lo si segue in discesa (svolta a destra). In breve si arriva ad un crocevia ("Costo La Charmo"), dove si svolta a sinistra seguendo le indicazioni per "Rifugio Bagnour - Lac Bagnour".
Altri 10 minuti circa e si arriva in località Chiot Culet, dove si incrocia la mulattiera che da Castello sale al Rifugio Bagnour. La si segue svoltando a sinistra; si lascia a destra il sentiero per il Lago Secco, si risale una rampa e si arriva ad un tratto in piano che porta in pochi minuti al Rifugio Bagnour.
Al ritorno, si segue la mulattiera fino a Chiot Culet; qui si lascia a destra il sentiero per cui si è arrivati, e si prosegue dritti seguendo le indicazioni per Castello ("Lou Chastel"), dove si arriva in circa mezz'ora, di fianco al Rifugio Alevé e a 100 m dal parcheggio.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Sagnette (Passo delle) Tour da Castello - (0 km)
Duc (Passo dei) Giro della Cima delle Lobbie da Castello per il Passo dei Duc e Lago di Luca - (0 km)
Bagnour (Rifugio) da Castello, anello per Grange Gheit - (0 km)
Boarelli Alessandra (Bivacco) da Castello e la Gola delle Forciolline - (0 km)
Bagnour (Rifugio) da Castello - (0 km)
Due Dita (Passo) da Castello - (0 km)
Andreotti (Bivacco) da Castello - (0 km)
Losetta (Monte) Anello valloni di Vallanta e Soustra da Castello. - (0 km)
Vallanta (Rifugio) da Castello - (0 km)
Losetta (Monte) da Castello per il Vallone di Vallanta - (0 km)
Monviso (Giro del) giro del Monviso da Castello - (0 km)
Duc (Passo dei) da Castello di Pontechianale - (0 km)
Dante e Michelis (Punte) da Castello per il Vallone delle Forciolline e il Colletto Dante - (0.1 km)
Forciolline (Guglia delle) da Castello - (0.1 km)
Meano (Rocce) da Castello per il canalone SO - (0.1 km)
Russo (Roccio) da Castello - (0.1 km)
Dante e Michelis (Punte) per il vallone delle Forciolline e Colletto Dante, discesa vallone Giargiatte - (0.1 km)
Dante (Punta) da Castello per il vallone delle Giargiatte, il canale SO del passo Fiorio Ratti - (0.1 km)
San Chiaffredo (Passo di) da Castello - (0.1 km)
Dante e Michelis (Punte) da Castello per il vallone delle Giargiatte e il passo Fiorio-Ratti - (0.1 km)
Malta (Punta) da Castello, anello per Passo San Chiaffredo, Passo Calatà, Rifugio Bagnour - (0.1 km)
Duc (Passo dei) da Villaretto - (1.6 km)
Real (Tour), colletto giro da Chianale - (1.7 km)
Pietralunga (Monte) da Pontechianale, anello per Punta della Battagliola e Colle Bondormir - (1.8 km)
Pietralunga (Monte) da Pontechianale per il Vallone di Bondormir - (1.8 km)