Ghilié (Cima) da Pian della Casa del Re per il vallone di Balma Ghilié

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BR :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1740
quota vetta/quota massima (m): 2998
dislivello totale (m): 1258

copertura rete mobile
vodafone : 30% di copertura
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: marcog72
ultima revisione: 24/03/10

località partenza: Pian della Casa del Re (Valdieri , CN )

note tecniche:
La strada dalle Terme di Valdieri al Pian della Casa è solitamente percorribile a partire da fine maggio. Negli ultimi km è sterrata e talvolta un po' sconnessa. La gita è da farsi quando la gorgia che si percorre nel primo tratto è ancora completamente ripiena di neve.

descrizione itinerario:
Dal Pian della Casa si segue il sentiero per il Rif. Remondino (indicazioni). Quando il sentiero si avvicina all'evidente canalone di salita lo si abbandona e, attraversanto il torrente del Vallone di Nasta, si mette si entra nel vallone-canale di balma ghiliè che si segue ponendo attenzione agli eventuali buchi. A quota 2200 circa il vallone si biforca, si segue allora il ramo di sinistra che conduce al colle ghiliè, sul confine italia-francia. A questo punto si piega a sinistra e si risale un valloncello lungo la cresta di confine che termina sul plateau costituente il versante sud della cima. Con un ultimo pendio più ripido si raggiunge la croce di vetta.