Scindarella (Monte) da S. Egidio per il Monte S. Gregorio di Paganica

L'itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Est
quota partenza (m): 1650
quota vetta/quota massima (m): 2233
dislivello totale (m): 600

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: marcog72
ultima revisione: 05/05/08

località partenza: S.Egidio (L'Aquila , AQ )

note tecniche:
Il bivio di S.Egidio è quasi sempre raggiungibile in inverno sia provenendo da S.Stefano di Sessanio sia da Assergi.
Bei panorami sul Gran Sasso e su Campo Imperatore.

descrizione itinerario:
Dal bivio di S. Egidio si risalgono gli ampi pendii esposti a Sud fino alla vetta del Monte S.Gregorio di Paganica. A stagione avanzata si può risalire uno dei canaloni ancora innevati sotto la verticale di questa cima.
Si continua ora per la larga cresta in direzione ovest, con percorso semipianeggiante e molto panoramico. Occhio alle grandi cornici sul lato nord (campo imperatore).
La discesa si effettua sul ripido versante sud puntando direttamente alla Sella della Scindarella, da dove piegando a sinistra, si ritorna all'auto attraversanto la pianeggiante fossa di Paganica.