Acqua Chiara (Torre) La falce e le betulle

difficoltà: 8a / 6b obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1000
sviluppo arrampicata (m): 170
dislivello avvicinamento (m): 150

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: oomaxster micky.amadio
ultima revisione: 13/10/17

località partenza: Gera (Noasca , TO )

accesso:
La parete in questione si trova sull'abitato di Gera un paio di Km. prima di Noasca.
Parcheggiare in centro a Gera (parcheggio sulla sinistra salendo), ripercorrere a piedi a ritroso circa 3-400 fino al primo campo che va attraversato in direzione del visibile ometto.
Poi in salita ripida verso la parete (ometti e bolli rossi) 25 min.
La via parte sul lato dx della parete in corrispondenza dell'evidente lama.

note tecniche:
Arrampicata su roccia verticale sovente strapiombante.
Esistono altri itinerari di cui uno a spit
E' sufficente una corda da 60mt doppie sulla via.
via a spit da integrare, portare una serie fino al #3.

descrizione itinerario:
L1 7a+ 30mt, lama e poi placca
L2 6c 30mt fessurine e ribaltamento difficile
L3 6c 30mt fessura strapiombante
L4 6b 30mt placca e fessurina
L5 8a 20mt cornice svasa
L6 4c 30mt facile placca

altre annotazioni:
Prima salita: Massimiliano Celano e Tiziano Marchetti - aprile 2008
Prima libera: Michele Amadio e Federica Mingolla - 7 ottobre 2017