Perrin (Col) q. 2771 a Ovest dal Crest

L'itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1980
quota vetta/quota massima (m): 2771
dislivello totale (m): 790

copertura rete mobile
wind : 80% di copertura

contributors: pggit
ultima revisione: 26/03/08

località partenza: Crest (Ayas , AO )

punti appoggio: Funivia del Crest

cartografia: L'Escursionista editore 1/25.000, n° 8

note tecniche:
Si tratta di un itinerario molto vicino a quello ultraclassico del Colle Perrin. Abbiamo ritenuto di inserirlo con dignità di "gita autonoma" dato che i bellissimi pendii che dalla vetta scendono in direzione NW non sono raggiungibili dal Colle Perrin, se non salendo alla vetta, o almeno alla parte alta della cresta che porta alla quota 2771

descrizione itinerario:
Dalla stazione della Funivia del Crest (o se si preferisce da Champoluc) si sale il vallone di Cuneaz, attraversando il fiume solitamente poco oltre l'abitato di Cuneaz.
Si sale verso sud senza percorso obbligato.
Quando si è in vista del colle Perrin si vede bene la sommità rocciosa della quota 2771 sulla destra del colle.
il pendio si fa ripido e si raggiunge la vetta leggermente a sinistra del roccione sommitale. In discesa si può scendere direttamente o poggiare leggermente a sinistra trovando un bel passaggio tra le rocce sottostanti la vetta.
Attenzione alle valanghe. E' un pendio da percorrere solo se bene assestato.