Albergian (Monte) da Ruà per il versante NO e cresta OSO

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BRA / F   [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1509
quota vetta/quota massima (m): 3041
dislivello totale (m): 1532

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: marcog72
ultima revisione: 20/09/10

località partenza: Ruà (Pragelato , TO )

note tecniche:
Meta ambiziosa per un ciaspolatore per il forte dislivello e il discreto sviluppo. In alto si devono attraversare e risalire ripidi pendii. Utili ramponi in caso di neve dura. Panorama grandioso dalla cima.

descrizione itinerario:
Si segue l'itinerario scialpinistico, che segue grosso modo quello escursionistico estivo.
Dal ponte di Ruà sul Chisone si imbocca il sentiero 316 che sale ripidamente nel bosco verso sud, quindi piega a nord-est e in circa un'ora conduce all'alpeggio di Pra d'amont.
Dall'alpeggio si prosegue verso sud-est sempre seguendo il sentiero n. 316 puntando direttamente verso l'Albergian.
Oltre il limite della vegazione arborea, si risale un canalino che conduce alla cresta OSO della montagna poco a monte della quota 2764.
Non resta che seguire l'ampia cresta in direzione della cima, che si raggiunge senza racchette, superando, sul lato pragelatese, una zona di facili roccette (sentierino e segni di vernice).