Tesina (Cima) Anello Bagni di Vinadio-Passo Bravaria-Callieri

difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Tutte
quota partenza (m): 1250
quota vetta/quota massima (m): 2460
dislivello totale (m): 2000

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: fstillavato
ultima revisione: 31/01/10

località partenza: Bagni di Vinadio (Vinadio , CN )

punti appoggio: santuario s.anna di vinadio

cartografia: IGC N. 7 Valli maira grana stura

note tecniche:
lungo e faticoso itinerario ad anello che unisce parti di gite classiche della zona (Steliere,Tesina,Serriere del Pignal), da intraprendere in annate con buon innevamento e neve "sicura". la discesa dal passo di bravaria richiede qualche attenzione per la pendenza (S3).

descrizione itinerario:
da bagni percorrere tutto il vallone d'isciauda fino al passo di bravaria (mt.2311). dal colle scendere il ripido canale (300-400 mt. disl., prima parte 40° circa) fino a raggiungere la strada che porta al colle della lombarda (mt.1730 circa). rimettere le pelli e raggiungere il santuario s.anna di vinadio (mt.2000), imboccando preferibilmente il sentiero scorciatoia che si innalza sulla destra. dal santuario prendere in direzione est e costeggiando il lago di sant'anna puntare all'evidente passo di tesina (mt. 2400) in direzione NE. dal passo in breve in Cima tesina per la dorsale. dalla cima scendere i ripidi pendii in direzione N per circa 400 metri fino a raggiungere il fondo del vallone. rimettere le pelli i risalire al passo della saumetta (non nominato sulla IGC - mt.2209). scendere al meglio il disagevole vallone sauma fino a quota 1800 circa per poi deviare a sinistra e raggiungere la stradina-pista di fondo che, passando da callieri, permette un più agevole rientro alla partenza.