Corna Trentapassi Sentiero attrezzato versante nord

difficoltà: F
esposizione prevalente: Nord
quota base ferrata (m): 950
dislivello avvicinamento (m): 730

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura

contributors: giuliano
ultima revisione: 09/03/08

località partenza: Toline (Pisogne , BS )

note tecniche:
Sentiero attrezzato esposto, tecnicamente non difficile ma con passaggi non attrezzati fino al II.
Sconsigliato in discesa e in caso di pioggia.

descrizione itinerario:
Da Toline, frazione di Pisogne, si segue il segnavia CAI 212 lasciando sulla sinistra la stradina cementata che utilizzeremo per il ritorno.
Dopo un tratto iniziale nel bosco, segue un lungo tratto su erto pendio erboso; la traccia si mantiene sufficientemente marcata ma spesso esposta (estrema attenzione in caso di bagnato). 2 cartelli con la scritta "sentiero attrezzato" ci confermano anche la giusta direzione.
Un altro tratto boschivo ci conduce sotto la parete rocciosa nei pressi della cresta.
Ad un primo traverso un po' esposto segue una breve scaletta che ci aiuta a superare un camino. Segue un alternanza di passaggi con catena, non difficili ma spesso in accentuata esposizione ,e di tratti in cui bisogna arrampicare in libera su roccette comunque bene appigliate.
Una breve discesa di pochi metri preclude alla fine del tratto ferrato rappresentato da una cengia obliqua. Si raggiunge il crocefisso posto sull'anticima nord (m.1175), per poi scendere ad evitare alcuni spuntoni di roccia. Il sentierino prosegue fino a raggiungere la croce della cima (m.1248).
In discesa si passa dall'anticima sud (croce) seguendo il sentiero fino ad un quadrivio. Si prosegue dritti in direzione Toline, su ripido sentiero nel bosco, in questo tratto si ha modo di riammirare buona parte del percorso fatto in salita.
Intercettato un sentiero, lo si segue a destra; ben preso questo diventa una stradina cementata che ci riporta al punto di partenza.