Pigheuggiu (Monte) da Crevari, anello per il Passo della Gava

L'itinerario

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 150
quota vetta/quota massima (m): 816
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

contributors: enri1039
ultima revisione: 04/03/08

località partenza: Crevari (Genova , GE )

punti appoggio: partenza e arrivo

cartografia: carta dei sentieri igc-1/50000 n. 16

note tecniche:
Per arrivare a Crevari uscita autostradale di Ge-Voltri,attraversare l'abitato di Voltri e ignorata la prima deviazione a destra per Fabbriche subito dopo il ponte e sempre a destra prendere la strada che porta al paesino di Crevari .

descrizione itinerario:
Dalla chiesa di Crevari (m.152)cercare il percorso contrassegnato da una x di colore rosso che sale alle spalle del paese e che porta all'interno del parco del beigua in direzione del Bric Brigna (m.462).
dopo averlo superato prendere un bivio a destra contrassegnato da un segno azzurro che porta ad un colletto tra il m.Pennone e la rocca dei Gatti e quindi risalire la cresta prativa che conduce sulla vetta del monte Pigheuggiu(m.816) riconoscibile per la sua campama.
Dalla vetta del m. Pigheuggiu si scende il versante opposto seguendo una traccia alla destra del monte Tardia di levante a mezza costa dove ogni tanto si devono seguire dei bolli rossi che
poi ci portano in vista del passo Gava che si vede in cima dal selvaggio vallone.
Dal passo Gava si sale a sinistra( arrivando) e in direzione sud si giunge al passo Tardia poi scendendo si supera l'ex dazio e sempre in discesa si segue il simbolo dalla x di colore rosso che ci riporterà al punto di partenza completando un avventuroso anello
in circa 6 ore di cammino.