Ciamberline (Punta) canale Nord per vallone Valletta

tipo itinerario: canale
difficoltà: / 5.1 / E4   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 980
quota vetta/quota massima (m): 2789
dislivello totale (m): 1800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: eraldo
ultima revisione: 19/02/08

località partenza: ponte delle rovine (Entracque , CN )

cartografia: IGC 1:50000 n.8 Alpi Marittime e Liguri

note tecniche:
itinerario che richiede ottimissimi innevamenti come quest'anno altrimenti la risalita della prima parte dl vallone è probabilmente una pista da istigare a vendere gli sci.
Attenzione a nevi iper stabilizzate e sperare nei canali (Difficilmente visibile il Nord, mentre il SE si vede da zona Savina Vej del Buc).

descrizione itinerario:
Andare a San Giacomo e proseguire per vallone della Barra (Verso Rif Soria).
A qt 1300 circa, dopo Gias della Valletta si vede lo sbocco del Vallone della Valletta che si presenta ingorgiato e fa una piccola cascata.
Per entrare nel Vallone sopra salto risalire i pendii o di pietraia se innevati o di balze rocciose tra prato e bosco rado in sx idrografica (dx salendo).
Arrivati sulla spalla (qt 1500 circa) si fa breve traverso (100 m lineari) su fianco della gorgia probabilmente sempre con poca neve. Si possono poi ricalzare sci se si è saliti a piedi e si entra nel vallone a monte del salto. Risalire a piacere. Cima Ciamberline è quello in fondo a sx. Risalire vallone fino a qt 2400 m circa.
Giunti sotto parete Nord la cengia di accesso a canale si presenta ascendente verso Est (vedi foto).
Si superano praticamente 2 corde molle tra cui un traverso su pendio concavo 50° sopra salto 100 m e si accede a canale. Risalirlo per 150-200 m e giunti a colletto scavalcare su versante SE: Scender di circa 5 m e risalire il canale per circa 100 m. Possibile strettoia all’inizio.
Okkio alle cundi perché anche questo canale in basso precipiota su salti di 10000000 m.