Pis (Cascata del)

difficoltà: II / 3+   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota base cascata (m): 1450
sviluppo cascata (m): 120
dislivello avvicinamento (m): 250

copertura rete mobile
vodafone : 55% di copertura
tim : 5% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 0% di copertura

contributors: geppy monviso71
ultima revisione: 04/02/10

località partenza: Villanova (Bobbio Pellice , TO )

punti appoggio: Rif. Jervis al Prà

bibliografia: Ghiaccio dell'ovest

accesso:
Da Torre Pellice continuare sulla statale principale passare Bobbio Pellice ed infine arrivare alla Borgata Villanova fin dove finisce la strada.
Ampio parcheggio, da qui seguire il sentiero GTA 115 per il rifugio Jervis (palina indicatrice).
Il sentiero spesso battuto sale diretto con alcune svolte ma mai troppo faticoso fino a ricongiungersi alla carrozzabile che parte sempre da Villanova (percorso più lungo) Da 45 minuti ad 1 ora secondo le condizioni.
Prima di un ponte in legno, sulla destra, la cascata è ben visibile, si devia e in 2 minuti si è alla base.

note tecniche:
Soste attrezzate a fix e catena.
Discesa in doppia con corde da 60m
Con corde da 60 possibile unire 1° e 2° tiro stando al centro
Cascata da evitare dopo forti nevicate, pericolo valanga elevato.

descrizione itinerario:
1° tiro: 35-40 m - 75°-80° con breve tratto a 85° e sosta a sin. in una nicchia (fix e catena)
2° tiro: 25-30 m - 75° sosta alla fine del salto - sosta a fix e catena a dx
trasferimento orizzontale nella forra per 20 m circa (fix sulla dx)
3° tiro: 30 m - a sx breve muretto a 85-90° poi si abbatte. sosta a fix e catena

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale