Cimòn di Bolentina o Cima Camucina da Bolentina

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1194
quota vetta/quota massima (m): 2287
dislivello totale (m): 1091

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura

contributors: annibale
ultima revisione: 08/02/08

località partenza: Bolentina (Malè , TN )

note tecniche:
Itinerario carino,da utilizzare soprattutto in caso di nebbia e cattivo tempo.Si svolge infatti su forestale,poi radure,infine dorsale fiancheggiata da Paravalanghe

descrizione itinerario:
Da Bolentina si segue la strada asfaltata verso la montagna.Si parcheggia dove inizia la neve (limite massimo q.1388 dove è un cartello di divieto di transito).Si continua con la strada forestale ovvero con il sentiero dell'itinerario 119b.Entrambi conducono in località Piazza Merendaia (q.1601).
Per ampie radure si raggiunge Malga Bolentina Alta (q.1822).
Si piega a sx (direzione Sud) per attraversare una breve fascia di bosco e raggiungere la dorsale Sud-Est del monte.
Ancora per radure fino ad uscire dal bosco e raggiungere in breve il Biv.Marinelli (q.2056).Ora in direzione Ovest per l'ultimo strappo tra cresta e numerosi paravalanghe.Molto ripidi gli ultimi metri,fino a raggiungere la croce di vetta (q.2287).