Charbonnière (Colle) da Vieyes

tipo itinerario: altro
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1150
quota vetta/quota massima (m): 2916
dislivello totale (m): 1766

copertura rete mobile
vodafone : 66% di copertura
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: rocco
ultima revisione: 18/02/10

località partenza: Vieyes (Aymavilles , AO )

punti appoggio: Biv. Gontier

bibliografia: Orizzonti Bianchi - Mezzavilla-Pellissier - Martini Multimedia Ed.

note tecniche:
Itinerario lungo e interessante in una zona poco o nulla frequentata. Ad una prima parte in bosco segue la seconda su pendii più aperti con belle vedute sul versante nord della Grivola e del Gran Nomenon. Ci sono buone probabilità di incontrare animali.
La sciabilità è ottima e di soddisfazione, specie nella parte media e alta. In basso alcuni passaggi nel bosco risultano un po' complicati.
Eventualmente c'è la possibilità di spezzare la gita in due giorni dormendo al Biv. Gontier (Tel 0165-902259 per le chiavi).

descrizione itinerario:
Da Vieyes seguire il sentiero che porta al Biv. Gontier, dapprima in bosco, passando per l'Alpe Petit Nomenon (1987 m), e su terreno via via più aperto giungere al Bivacco, presso l'Alpe Grand Nomenon (2323 m).
Dirigersi verso Ovest seguendo il vallone in direzione del colle. Prestare attenzione alla scelta del percorso, specie verso metà vallone, in corrispondenza di una fascia rocciosa, e sui pendii finali che adducono al colle, dove sono possibili accumuli.
Discesa: per l'itinerario di salita fin nei pressi dell'Alpe Petit Nomenon, in seguito tenersi leggermente sulla destra (scendendo) rispetto al sentiero, non lontano dal torrente, dove frequenti radure alternate a zone di bosco, permettono di scendere abbastanza agevolmente fino a Vieyes, poche decine di m. a monte della partenza del sentiero.