Traversella - Torrione degli Istruttori Ladri di cristalli

difficoltà: 6a / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 1170
sviluppo arrampicata (m): 105
dislivello avvicinamento (m): 100

copertura rete mobile
tim : 70% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: Damiano Ceresa Matteo Bosco
ultima revisione: 18/10/17

località partenza: Traversella (Traversella , TO )

punti appoggio: rifugio B. Piazza

bibliografia: Arrampicare a Traversella

accesso:
Il settore degli istruttori si raggiunge comodamente dal rifugio con circa 20 min di avvicinamento su sentiero ben segnalato con alcuni sali e scendi.

note tecniche:
Salita su un itinerario molto bello con tiri delicati ed estetici prima in placca e poi su muri verticali.
Roccia stupenda.
Chiodata a fittoni resinati e spit (solo l'ultimo tiro). Soste con catena e anello di calata.
Chiodatura un po' più distanziata rispetto ai settori di falesia.
Discesa per sentiero dalla cima a sx oppure con 4 calate lungo la via (in realtà da S2 con corda da 70m si arriva giusti a terra).

descrizione itinerario:
L1: 5a passaggio delicato in partenza (primo spit alto), poi più facile.
L2: 6a placca di aderenza molto delicata nei primi metri poi più facile
L3: 5b serie di facili muretti seguita da passo atletico per vincere uno strapiombino, dopo obliquare a dx su terreno più abbattuto fino alla sosta su cengia con betulle.
L4: 6a+ affrontare il diedro sopra la sosta chiodato a spit (scritta "ladri di cristalli" con freccia alla base del diedro), uscire con passo delicato a sx e poi attaccare il bel muro verticale tenendo lo spigolo sulla dx; qualche metro au tacche e poi più facilmente fino alla sosta posta a sx di un tetto. Da S3 si può salire anche una variante di uscita (chiodata con fittoni resinati) che percorre lo spigolo a sx del diedro e poi il muro, con circa le stesse difficoltà.

altre annotazioni:
Via aperta da Amateis, Caresio, Cerutti e Pegoraro nel 1995.